Approfondimenti.    

Approfondimenti sull'associazione

L'associazione, nasce con un duplice scopo.

In primo luogo essa si prefigge un’azione di sensibilizzazione nei confronti della società nel suo complesso. Si propone cioè di rendere consapevoli quante più persone possibili di quali siano le problematiche e le strategie compensative che caratterizzano la vita quotidiana di chi sia affetto da una menomazione visiva.
Si rivolge perciò sia agli amministratori pubblici che al “vicino di casa”, sia agli educatori che ai colleghi di lavoro, per avvicinarli concretamente alle esperienze che ciechi ed ipovedenti devono, vogliono, e possono affrontare.

In secondo luogo l’APIEACI mira a promuovere l’integrazione sociale e l’autonomia personale delle persone affette da menomazione visiva. Autonomia ed integrazione sono infatti le due direttrici lungo le quali si sviluppa la piena maturazione di ogni personalità. La concreta indipendenza nel “saper fare” sostiene e rinforza l’articolato processo di scoperta e continua ridefinizione della propria identità personale. La costruzione di numerosi e positivi rapporti sociali permette al singolo individuo di essere protagonista attivo e riconosciuto nella costruzione della società in cui si trova a vivere.

Per raggiungere i due scopi sopra indicati, L’APIEACI intende realizzare tutte quelle attività suggerite dalla creatività dei propri soci e soce che permetteranno di conciliare conoscenza di sé e dell’altro ed azione diretta in prima persona, formazione ed informazione, crescita personale ed integrazione sociale.

Al suo esordio l’Associazione è già in grado di proporre un’attività di ristorazione completamente gestita da non vedenti e proposta alle persone vedenti in condizione di assoluta oscurità. Per il futuro sono in cantiere corsi di economia domestica, di cura della persona, di autonomia nell’accesso ai servizi, di informatica, ecc.; attività ludiche, culturali e sportive; convegni inerenti a problematiche indotte dall’assenza della vista, ecc.

Altre iniziative potranno essere via via intraprese in futuro sempre al fine di raggiungere il dupplice scopo della sensibilizzazione e della promozione dell’integrazione e dell’autonomia. La creatività degli aderenti, la lettura attenta dei bisogni di autonomia e di integrazione delle persone affette da problematiche visive, l’individuazione delle necessità conoscitive presenti all’interno della società nel suo complesso, saranno i motori sempre accesi dai quali l’Associazione potrà costantemente attingere forza propulsiva e direzione di marcia.